La Thai Boxe – Muay Thai

Questi termini per noi occidentali indicano entrambi una disciplina sportiva. Per i tailandesi la Muay Thai, oltre ad essere lo sport nazionale, è molto di più di una pratica sportiva, rappresenta un codice di comportamento uno stile di vita, mistico religioso, tramandato di padre in figlio da millenni. Quindi definiscono Thai Boxe la versione sportiva praticata dagli occidentali e tale continueremo a definirla per il rispetto dovuto a questa disciplina dalle origini antichissime che fonde insieme storia e leggenda.

A detta della maggior parte dei conoscitori di Arti marziali è una delle forme di combattimento più efficaci e complete mai concepite dall’uomo. Le tecniche che caratterizzano la Thai Boxe sono i colpi portati con il gomito, ginocchio, tibia ed il clinch (in pratica una lotta corpo a corpo dove oltre ai colpi è permesso proiettare con degli sbilanciamenti, l’avversario a terra). Le tecniche di pugno sono ammesse ma nel combattimento non danno nessun punteggio a meno che non provochino il K.O. quindi ne scaturisce una boxe totalmente diversa da quella che siamo abituati a vedere, ma altrettanto efficace.

Un commento riguardo “La Thai Boxe – Muay Thai

  1. Pingback: AS Gladiators Roma - Kick Boxing Pugilato e Sport da combattimento » Blog Archive » Eventi: Trofeo Gladiators di Kick Boxing

I commenti sono chiusi